Logistic Digital Community inserita tra i progetti strategici per l’innovazione digitale della Regione Liguria

Condividi l'Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

In Liguria il progetto Logistic Digital Community, avviato nell’ottobre 2021 da Conftrasporto-Federlogistica Consorzio Global, è stato inserito nel novero dei progetti strategici per l’innovazione digitale della Regione.

Se n’è parlato oggi in occasione del convegno ‘Verso la Strategia Digitale’ organizzato da Liguria Digitale a Genova al Great Campus Parco Scientifico Tecnologico degli Erzelli, una tappa importante in vista del 12 dicembre ai Magazzini del Cotone, data nella quale si svolgerà la presentazione finale dei 50 progetti per innovare la Liguria.

“La digitalizzazione della filiera della logistica è sempre più una priorità – spiega il presidente di Federlogistica Liguria Davide Falteri – Ne sono testimonianza i recenti investimenti di due stakeholders nazionali importanti come Amazon e Benetton per rendere più sicuri e all’avanguardia i magazzini. L’automazione è la chiave per rendere più efficienti i processi logistici, per questo tutte le realtà che si occupano di logistica stanno investendo sempre più nell’automatizzare”.

La logistica è in crescita anche nel mercato conto terzi. Secondo una recente analisi del Politecnico di Milano il settore toccherà quota 91,8 miliardi a fine 2022, per un +2,8% rispetto al 2021.

Gli obiettivi del progetto Logistic Digital Community sono quelli della promozione del processo di trasformazione digitale della logistica, l’alfabetizzazione e la diffusione della cultura digitale, l’accelerazione delle competenze dei lavoratori e la trasformazione delle esigenze del settore in risposte concrete per le imprese. Il canale di finanziamento individuato è il Pon Fesr, il Programma Operativo Nazionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

“Per noi è una grande soddisfazione, un grazie speciale a Liguria Digitale e al Commissario per l’innovazione digitale nella PA regionale Castanini. Ci fa piacere che il nostro progetto si sia confermato attrattivo e che in questo contesto abbia coinvolto numerosi stakehloders istituzionali e associativi. La sinergia e la collaborazione è fondamentale per costruire le basi per obiettivi importanti”, affrema presidente di Federlogistica Liguria e vicepresidente nazionale Davide Falteri.

“Tra gli obiettivi del progetto LDC ci sono la creazione e la gestione di una piattaforma tecnologica dedicata e lo sviluppo di una costante formazione tecnico – specialistica sulle competenze digitali rivolta ai lavoratori della filiera, con il coinvolgimento di tutti i soggetti in una logica circolare, dove ciascuno è portatore del proprio contributo e delle proprie esigenze”, conclude Falteri.

Webmaster
Author: Webmaster

Gli altri utenti hanno letto anche

UN NUOVO MODO DI FARE CONSULENZA

Processi, persone e tecnologie per aumentare la tua efficiacia sul mercato.

Processi, persone e tecnologie per aumentare la tua efficiacia sul mercato.

Torna su
Share via
Copy link